GUARDA QUIhttps://www.accademiaitalianaprivacy.it/areaprivata/foto/614/01.jpg

Dettaglio news
Nuove Linee Guida del Garante su privacy e cookie nei sitiweb: quali obblighi?


mercoledì 15 dicembre 2021
di GDPRlab.it





Le nuove Linee Guida del Garante su privacy e cookie nei sitiweb saranno in vigore dal 10 Gennaio 2022, termine oltre il quale quelli non conformi saranno sanzionabili.

Una recente ricerca ha portato alla luce una realtà molto amara: il 97% dei siti web in Europa non rispetta almeno una delle previsioni del GDPR. Il dato emerge a pochissimi giorni dall'entrata in vigore delle Nuove Linee Guida del Garante in tema di privacy e cookie sui siti web: la scadenza è fissata per il 10 Gennaio 2022.

Dopo quella data i siti web non in regola saranno sanzionabili e webmaster e proprietari potranno incorrere in sanzioni fino al 4% del fatturato annuale.

Per approfondire > COOKIE: il perché di tutta questa attenzione

Le nuove Linee Guida: a che scopo?

Il Garante per la protezione dei dati personali ha recentemente approvato nuove linee guida sui cookie, con l’obiettivo di rafforzare la privacy e il potere di decisione degli utenti riguardo all’uso dei loro dati personali quando navigano sui sitiweb. Le linee guida entreranno in vigore il 10 Gennaio 2022.

Le nuove linee guida aggiornano le precedenti, risalenti al 2014, e conformano la normativa nazionale

  • al GDPR;
  • alle linee guida in fatto di cookie adottate dall’European Data Protection Board il 4 maggio 2020

Per approfondire > EDPB: no ai cookie obbligatori per accedere alle informazioni online

Quali novità introducono le nuove Linee Guida? Quali obblighi?

Ecco i principali obblighi normativi, ai quali ogni sito web dovrà adattarsi:

  • Cookie banner:
    i pulsanti “Accetta” e “Rifiuta” sono stati resi obbligatori. Le informative che non prevedono la possibilità di rifiutare il consenso non sono più legali.
  • Cookie disabilitati di default:
    per impostazione predefinita ogni sito web dovrà avere disabilitati cookie (eccezion fatta per quelli tecnici) e tutti gli strumenti di tracking. No anche a cookie di terze parti o altre forme di tracciamento, fintantoché l’utente non abbia espresso esplicito consenso.
  • Scelte granulari per l’utente:
    l’utente deve poter esprimere scelte granulari sulle funzionalità, le terze parti e le categorie di cookie da installare.
  • Preferenze modificabili in qualsiasi momento:
    l’utente deve poter aggiornare le proprie preferenze di tracciamento in qualsiasi momento.
  • Raccolta del consenso per scorrimento:
    il consenso via semplice scorrimento del mouse (scrolling) è stato reso non valido.
  • Stop al cookie wall:
    il cookie wall è stato eliminato. Le nuove disposizioni hanno infatti reso illegale l’obbligo di accettare i cookie per poter accedere ai contenuti di un sito web.
  • Validità delle preferenze dell’utente relative al consenso:
    il consenso ai cookie deve essere espresso una sola volta e mantenuto per 6 mesi  prima di poterlo chiedere nuovamente, salvo se viene svuotata la cache o se vengono cambiate le preferenze dall’utente stesso.
    È fatto esplicito divieto di mostrare insistentemente il cookie banner agli utenti che hanno negato il consenso.

 

Link utili per approfondire




CONDIVIDI QUESTA PAGINA!